Come rimuovere e sostituire la malta facile passo dopo passo fai-da-te

Rimozione e sostituzione di vecchie malte.
Per rimuovere e sostituire lo stucco, ecco cosa ti servirà:
Borsa o secchio di malta liquida
Piccolo secchio di miscelazione
Un galleggiante di stucco di gomma
Occhiali protettivi per gli occhi
Aspirapolvere portatile per impieghi gravosi
Un martello
Un paio di guanti di gomma resistenti
Uno scalpello sottile o uno strumento per la rimozione della sega per fughe
Una grande spugna nuova
Spazzola piccola

Se la malta è incrinata o inizia a cadere, dovrebbe essere R & R (rimosso e sostituito).

loose_grout



Per prima cosa rimuovere la vecchia malta ....
Se la malta sta già uscendo ed è abbastanza sciolta, usa uno strumento per la rimozione della malta che si trova in tutti i negozi di bricolage. Raschiare lungo la linea di malta danneggiata e scavare la vecchia malta dalle fughe. Utilizzare una piccola spazzola per pulire la malta sciolta e danneggiata e utilizzare un aspirapolvere portatile (aspirapolvere) per rimuovere completamente i detriti. Pulisci completamente l'area e vai al passaggio successivo.

remove_replace_grout

Se la malta è ancora in buone condizioni e non si sgretola ma deve ancora essere rimossa ....
Usa uno scalpello e tienilo sopra la malta e picchietta con il martello rompendo la vecchia malta. Rimuovere piccole aree alla volta per fare il lavoro prima. Elimina la vecchia malta con un aspirapolvere portatile. Pulisci completamente l'area e vai al passaggio successivo.

Mescola la malta ....
In un piccolo secchio mescola lo stucco - Mescola secondo le istruzioni sul sacchetto, secchio o scatola.
Non mescolare una grande porzione di malta in una volta poiché si indurirà prima di poter finire il lavoro.

Replacing_Grout

Come applicare una nuova malta ...
Inizia dall'angolo più lontano dal percorso principale della stanza che stai riparando. Versare la malta appena miscelata sulle piastrelle pulite utilizzando un frattazzo per fughe per spingere la nuova malta nelle fughe.

stuccatura

Forza la nuova malta in tutti gli spazi aperti tra le piastrelle e rimuovi la malta extra dal tuo galleggiante ad ogni passaggio che fai. Il frattazzo può essere utilizzato per raschiare via lo stucco dalle piastrelle mentre lavori.
Strofina una spugna bagnata sulle fughe stuccate usando movimenti avanti e indietro coprendo circa 1 piede alla volta.
Ogni passaggio rimuoverà più stucco, quindi non esagerare.
Strizzare l'acqua in eccesso in modo che la spugna sia costantemente umida (non bagnata) e rimuovere l'eventuale stucco in eccesso dalle piastrelle. Lascia asciugare la malta per circa 8-10 ore e usa uno straccio per rimuovere la foschia indesiderata rimanente.

Per 48 ore bisogna “curare” lo stucco spruzzandolo leggermente con acqua più volte al giorno.

Non dimenticare di sigillare la malta appena applicata con sigillante per malta.